Invenzioni

Le invenzioni più strane, particolari, divertenti e curiose che ci arrivano da ogni angolo del mondo, con tantissime fotografie e video gallery collegate.

Protesi per braccia e gambe, tra design e funzionalità [FOTO]

Protesi innovative per braccia e gambe

Le recenti Paralimpiadi ci hanno mostrato quale sia la varietà di protesi agli arti a cui è arrivata la moderna tecnologia. In questo settore, però, non ci sono soltanto le grandi produzioni di Università e ditte specializzate, ci sono anche i prodotti fai da te e dei veri e propri oggetti di design con decorazioni e pitture di vario genere. Alcuni artisti hanno deciso di omaggiare dei campioni delle paralimpiadi con delle protesi che più che essere funzionali sono belle da vedere. Gambe scolpite piuttosto che braccia con serpenti avvolti intorno sono solo alcuni esempi. C’è anche chi si è ritrovato, in seguito ad un incidente, senza una gamba ed ha deciso di costruirsene una tutto da solo. Le situazioni sono molte e tutte diverse, scopritele con la nostra photogallery.

  • Protesi Serpente
  • Finta Protesi
  • Gamba Dipinta
  • Gamba Fai da te
  • Gamba Nike
  • Gamba Scolpita
  • Mano Trasparente
  • Protesi Tentacolo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Occhiali fotovoltaici per ridare la vista ai ciechi: non è fantascienza

occhiali fotovoltaici

Degli occhiali fotovoltaici che sono in grado di ridare la vista anche a chi non ce l’ha? Non è un nuovo episodio di Star Trek, non è fantascienza, ma una nuova tecnologia che ci arriva direttamente dalla California. Un gruppo di studiosi dell’Università di Stanford, infatti, ha messo a punto un particolare tipo di protesi per gli occhi, che altro non sono che dei video occhiali in grado di alimentarsi attraverso la luce. Lo scopo? Combattere la cecità e permettere ai non vedenti di poter finalmente ammirare il mondo che li circonda. Uno studio davvero importante.

Leggi l'articolo

iPhone 5 della Apple, in vendita a partire dal prossimo autunno 2012

iphone 5

Una bella notizia per tutti gli Apple addicted: il prossimo autunno 2012 potrebbe arrivare nei negozi della mela il nuovissimo iPhone 5. Con tutta probabilità, infatti, l’ultimo smartphone della casa tecnologica fondata dal compianto Steve Jobs verrà presentato alla fine di questa estate. Un nuovissimo modello che promette cambiamenti sostanziali, con qualche gustosa novità per tutti coloro che ormai non riescono più a vivere senza il loro iPhone. Tra le indiscrezioni che trapelano sulla rete abbiamo un nuovo schermo, un connettore dock, le tecnologie Nfc e Lte, oltre che un design più alto e sottile e, finalmente, batterie che durano un po’ di più!

Leggi l'articolo

Il robot Geminoid che sembra una donna, video da Hong Kong

Da Hong Kong ci arriva l’esibizione di una cantante davvero particolare. Sembra una bella donna sui venti anni, con lunghi capelli, occhi ammiccanti e pelle liscia e morbida, ma in realtà si tratta di un robot. Quella bella ragazza vestita di rosso, che si esibisce in un brano giapponese in un centro commerciale di Hong Kong, altro non è che Geminoid F, un vero e proprio androide che assomiglia in tutto e per tutto ad una vera donna, con tanto di numerose espressioni facciali. Guardando il video si rimane decisamente a bocca aperta: sembra un essere umano!

Guarda il video e leggi l'articolo

L’app che ti aiuta a fare sogni d’oro

app sogni

I vostri sogni sono disturbati da incubi? Non riuscite a prendere sonno e avete perso le speranze, oltre ad aver terminato le pecore da contare? In vostro soccorso ora arriva la tecnologia grazie a un’app studiata dal professore Richard Wiseman dell’Università dell’Hertfordshire in grado di garantire sogni felici e rilassanti. Il professore di norma si occupa di studi sul paranormale ed è uno psicologo che ha voluto usare la sua compentenza per aiutare le tante persone che ai giorni nostri soffrono di disturbi del sonno. L’esperimento riguarderà 10mila persone, come racconta il Guardian, e promette di cullare dolcemente tra le braccia di Morfeo con una semplice app.

Leggi l'articolo

Dagli USA la plastica che “sanguina” e che si ripara da sola come la pelle umana

cellulare rotto

Una plastica che non solo “sanguina” ma che si autoripara, come la pelle umana. La scoperta è stata presentata al congresso della Società Americana di chimica in corso a San Diego dal gruppo di ricerca della University of Southern Mississippi coordinato da Marek Urban. La nuova plastica ha la capacità di rigenerarsi se esposta alla luce, scatenando un processo di riparazione delle molecole, come la nostra pelle. Le applicazioni per il nuovo materiale potrebbero essere infinite, dai cellulari ai pc portatili fino ai paraurti delle auto: addio ai graffi, basta mettere la macchina al sole e la plastica si autoripara con un po’ di sole.

Leggi l'articolo

Problemi di calvizie? È tutta colpa di una proteina

calvizia uomini proteina

Se c’è un problema che affligge tanti, tantissimi uomini, è la calvizia. Chiome folte che da giovani adornavano i volti e che con l’andare del tempo si diradano sempre di più: la fronte diventa sempre più “ampia” e la lotta contro la caduta dei capelli sembra si possa rallentare ma non arrestare. Così c’è chi accetta la nuova condizione e va diritto verso un taglio netto, chi invece fa più fatica e cerca di rallentare il processo il più possibile con farmaci e prodotti spesso molto costosi che non sempre danno il risultato sperato. Dagli Stati Uniti però sembra arrivare una nuova speranza per chi sogna ancora una folta capigliatura e promette di fare miracoli.

Leggi l'articolo

Le frasi più significative della Steve Jobs’s philosophy

morto steve jobs

Steve Jobs è morto. Ma la sua filosofia di vita è ancora presente tra noi, grazie alla rivoluzione che il patron di casa Apple ha portato avanti e che continuerà a proporci anche dopo la sua scomparsa, dal momento che pare abbia lasciato altri quattro anni di progetti da mettere in piedi per rendere il mondo un posto diverso. La Steve Jobs’s philosophy continua a fare ogni giorno proseliti: le sue frasi più significative vengono diffuse ancora oggi tramite Facebook, Twitter, attraverso l’iPhone, l’iPad e altri strumenti iper tecnologici inventati dalla sua mente creativa.

Leggi l'articolo

E’ morto l’inventore del peacemaker, Wilson Greatbatch

Morto Greatbatch Inventore Pacemaker

Wilson Greatbatch, morto oggi all’età di 92 anni, è stato uno degli inventori più prolifici del secolo scorso, ben 150 brevetti portano il suo nome e nel 1998 è stato introdotto nella Hall of Fame degli inventori. Il suo nome, però, rimarrà indissolubilmente legato a quella che è la sua invenzione più nota, il pacemaker, un dispositivo che ha salvato la vita a milioni di persone.

Leggi l'articolo

Dal Giappone, il primo robot cantante. Ecco il video

Ecco il video del primo robot che parla e canta proprio come un uomo, progettato e realizzato dal professor Hideyuki Sawada della Kagawa University, in Giappone. Ovviamente si tratta soltanto di un prototipo e, quindi, necessità ancora di molte modifiche per migliorare la qualità e la modulazione della voce.

Guarda il video e leggi l'articolo

Catalizzatore di energia di Rossi e Focardi: la fusione nucleare fredda può funzionare?

Utilizzare l’energia nucleare senza incorrere in pericoli ed incidenti vari, che, come, purtroppo abbiamo visto recentemente, possono accadere, si può fare. Questa è l’idea di due scienziati italiani, che potrebbero rivoluzionare il mondo della scienza e delle centrali nucleari. Andrea Rossi e Sergio Focardi ne sono assolutamente sicuri: loro sono gli inventori di un sistema che permette di utilizzare in tutta tranquillità e senza problemi un reattore nucleare, che non può assolutamente esplodere, che non può emettere radiazioni nocive, che non produce scorie che possono essere pericolose e che ci propone energia per sempre. Energia pulita e basso costo. Un sogno irrealizzabile? Secondo loro no.

Guarda il video e leggi l'articolo

Bill Gates: toilette senz’acqua, cercasi inventore

bill gates progetto

Bill Gates ha in mente un progetto per dare una mano al nostro pianeta. Spesso moltissimi nomi famosi a livello internazionale ci propongono le loro idee e le loro invenzioni per tentare di salvare il mondo dall’inquinamento e dallo spreco di risorse naturali. Il creatore della Microsoft ha in mente un sogno, che pero’ ha bisogno di un inventore che la metta in pratica: Bill Gates sogna un mondo nel quale nelle toilette non si utilizzi piu’ l’acqua. Un sogno che diventera’ realta’? Inventori, fatevi avanti per realizzare il sogno di Bill Gates.

Leggi l'articolo

Londra: inventato il mantello dell’invisibilità di Harry Potter

Mantello invisibilita Harry Potter

A Londra hanno inventato il mantello dell’invisibilità di Harry Potter. Più o meno. Non si tratta di magia, ma della scoperta di un italiano, Alberto Favaro, fisico dell’Imperial College di Londra. Insieme ai colleghi Paul Kinsler e Martin McCall ha pubblicato sul “Journal of Optics” il progetto di un congegno per far scomparire dalla vista un oggetto, ma solo per brevi intervalli. Ma come ha fatto Favaro a creare e ideare questo macchinario? Da dove gli è venuta l’idea? Semplice: durante una festa di Natale in cui lui e i suoi amici erano un po’ brilli.

  • Harry Potter mantello invisibilita
  • Harry Potter mantello
  • Mantello invisibilita
  • Mantello invisibilita Piton
  • Mantello invisibilita Harry Potter
Guarda le foto e leggi l'articolo

Classifica 2010 delle 10 invenzioni piu’ brillanti e geniali

Classifica 2010 delle migliori invenzioni

Che ne dite di una bicicletta portatile o di una luce che non si spegne mai? O ancora un giardino in scatola, da mettere anche negli spazi piu’ piccoli delle nostre case moderne? Queste sono solamente alcune delle invenzioni migliori, le piu’ geniali che fanno parte di questa classifica 2010: nella nostra galleria di immagini potete ammirare i prototipi, gli oggetti gia’ in produzione e i progetti che l’IDSA, l’Industrial Designers Society of America ha insignito di un prestigioso premio, indicando con questa top ten le migliori invenzioni di questo 2010. Invenzioni che potrebbero rivoluzionare il mondo?

  • Bici portatile
  • Barbecue
  • Auto vocale
  • Casco da donna
  • Chiavetta Usb
  • Forno sottile
Guarda le foto e leggi l'articolo

Inventato il cellulare che funziona senza campo

I cellulari funzioneranno senza campo

Dall’Australia un’invenzione utilissima per le squadre di soccorso in tutto il pianeta: uno speciale cellulare che funziona anche nelle zone dove non c’è copertura di campo. Chi non si è mai preoccupato in alcune situazioni per l’assenza di “tacche” dal display del telefonino? Ebbene, le applicazioni dell’apparecchio messo a punto dai ricercatori della Flinders University di Adelaide andranno ben oltre le esigenze della singola persona appassionata di chiaccherate in mobilità: potranno essere davvero molto importanti e consentire di portare a termine con successo operazioni di salvataggio negli angoli più remoti del globo.

Leggi l'articolo
Seguici