Steve Wilder: l’uomo che si è fatto da solo una tracheotomia

Steve Wilder: l’uomo che si è fatto da solo una tracheotomia
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Steve Wilder

Questa storia che ci arriva dal Nebraska è davvero incredibile e spiega perfettamente la forza che nasce dentro l’uomo pur di sopravvivere. Questa è la storia di Steve Wilder, un uomo di 55 anni, che vive a Omaha, che pur di sopravvivere ad un soffocamento in corso, avrebbe avuto il coraggio di farsi una tracheotomia. Il tutto da solo, senza l’intervento di nessun altro. Ma come ha fatto?

La storia di Steve Wilder è stata raccontata dall’emittente televisiva WOWT. L’uomo nel cuore della notte si sveglia. Non riesce più a respirare, perchè la sua trachea è bloccata per un’infiammazione. Cosa fare? Steve Wilder non chiama i soccorsi, perchè pensa che non sarebbero mai potuti arrivare in tempo. E allora si trascina in cucina, prende un coltello e pratica un’incisione alla gola che lo ha salvato.

L’ho spinto dentro dove doveva andare“. A quanto pare Steve Wilder aveva nozioni di chirurgia, altrimenti sarebbe stato difficile centrare il punto giusto dove praticare il taglio!

199

Fonte | Tiscali

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 12/05/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Fabrizio Fuglieni 13 maggio 2008 19:36

Questa è proprio una ca, una vera xxx , una grande, gigantesca, strepitosa xxx ! :-)

Rispondi Segnala abuso