Serie A, sono di moda le esultanze sudamericane

Serie A, sono di moda le esultanze sudamericane
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Foto delle esultanze Calcio

Una volta la preoccupazione principale dei bomber era quella di mettere la palla in rete e solo dopo correre sotto la curva ad esultare. Poi è venuta la mania della maglietta lanciata via in un’estati di gioia, adesso lo stile prevalente delle esultanze è quello sudamericano. Addirittura si fanno le prove in allenamento e si postano i video su You Tube con l’hit del momento “Ai se eu te pego”, con tanto di contest nazionale lanciato da Radio Dee Jay.

  • Cavani Zuniga
  • Cuadrado Muriel
  • De Rossi
  • Del Piero
  • Juary
  • Nocerino Boateng

L’antesignano delle esultanze alla brasiliana è stato Juary, funambolico attaccante dell’Avellino noto per i suoi goal e per la sua danza intorno alla bandierina del calcio d’angolo. Un’allegria che si spense sulla sponda nerazzurra di Milano, salvo poi risplendere nella vittoriosa Coppa dei Campioni del Porto di Rabat Madjer. In tempi più recenti è diventato difficile trovare delle esultanze totalmente nuove, c’è addirittura chi fa delle citazioni come l’attaccante della Roma, Osvaldo, che ricorda la mitraglietta di Gabriel Batistuta, uno che qualche goal lo ha fatto in carriera. La moda prevalente è quella dei balli di gruppo, ma c’è sempre chi riesce a distinguersi come Pepe della Juventus con il suo golf e chi ha ormai uno stile consolidato come Alex Del Piero e la sua linguaccia. Ad ogni goal, purtroppo, ci sono due domande, “Che esultanza farà?” e “Sarà mica una partita venduta?”.

243

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 23/12/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Jeppe 26 dicembre 2011 17:23

Ma finche troveranno i fessi che pagano un biglietto chi glielo fa fare di correre per fare gol?

Rispondi Segnala abuso
Seguici