Paolo Onofri: il papa di Tommy e’ in stato vegetativo

Paolo Onofri: il papa di Tommy e’ in stato vegetativo

Paolo Onofri

Vi ricordate la storia del piccolo Tommy, il bambino rapito e poi ucciso la sera del 2 marzo 2006? Per la sua famiglia non c’e’ proprio pace. Qualche tempo fa, infatti, il padre, Paolo Onofri, si e’ sentito male: un infarto che lo ha colpito l’11 agosto 2008 lo ha fatto cadere in uno stato vegetativo. Ed ora a parlare e’ la moglie Paola.

  • Paolo Onofri
  • Paolo Onofri moglie
  • Paolo Onofri tommy

Sono contro l’accanimento terapeutico. Se a Paolo dovesse succedere qualcosa, se dovesse essere necessario rianimarlo o prendere nuovi farmaci, direi no, lasciatelo andare “. Queste le parole di Paola, che fanno molto discutere soprattutto in questi giorni nei quali si fa un gran parlare del caso di Eluana Englaro: perche’ Paolo Onofri e’ nelle stesse condizioni di Eluana.

Attualmente Paolo Onofri si trova ricoverato presso un centro di riabilitazione di Fontanellato, in provincia di Parma. Da sei mesi l’uomo e’ in stato vegetativo. La moglie Paola racconta la sua angoscia: “Sono tre anni di massacro, ma dopo la fine che ha fatto mio figlio, forse, nulla pi├╣ mi spaventa“. E poi aggiunge: “Vado a trovarlo, ma nulla ├Ę pi├╣ come prima. I medici me l’hanno detto, sar├á difficile che possa riprendersi“.

Con il marito ne aveva parlato e lui aveva sempre detto che non avrebbe voluto vivere cosi’: “Ma adesso che si trova in queste condizioni, sinceramente non saprei cosa fare“. Ma la speranza e’ l’ultima a morire in Paola: vuole aspettare ancora un po’, ma se dovessero peggiorare le sue condizioni, chiedera’ che i medici non intervengano.

Immagini prese da Google Images.

294

Fonte | Corriere

Segui Haisentito

Ven 23/01/2009 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici