Napoli: sprofonda una via dei Quartieri Spagnoli

Napoli: sprofonda una via dei Quartieri Spagnoli
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Napoli Buca

Paura a Napoli nei Quartieri Spagnoli: in piazza San Carlo alle Mortelle la strada ha ceduto, provocando una grossa voragine in strada e all’interno di una chiesa presente. Le case sono state evacuate per precauzione, mentre gli esperti stanno facendo dei rilievi per capire cosa sia successo a Napoli.

  • Napoli
  • Napoli buca
  • Napoli chiesa
  • Napoli disastro
  • Napoli quartieri spagnoli

Nella notte la popolazione del quartiere e’ stata svegliata da un terribile boato. Dopodiche’ si sono aperte delle voragini, mentre la gente scappava in strada per paura che potesse cadere tutto. Subito sono intervenuti i vigili del fuoco e le ambulanze: nessun ferito, ma i danni sono moltissimi.

50 famiglie sono state evacuate dalle loro abitazioni, mentre il traffico nella strada e’ stato chiuso dalla polizia municipale. Cinque palazzi che si affacciano sulla piazzetta non sono piu’ accessibili per precauzione, mentre gli esperti stanno valutando la situazione per cercare una soluzione. La chiesa San Carlo alle Mortelle e’ stata la piu’ danneggiata: il pavimento e’ caduto nei sotterranei.

Probabilmente il cedimento e’ stato causato dalle fortissime piogge che si sono abbattute negli ultimi giorni sul capoluogo campano. Intanto si sta cercando di ripristinare tutti i servizi e di portare aiuto alla popolazione interessata dall’evacuazione.

240

Fonte | Corriere del mezzogiorno

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 23/09/2009 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
23 settembre 2009 18:40

noi si costruisce la metro a piazza santa maria degli angeli(pochi mesi), poi ci sono i reperti non si può riaprire(2 anni) ora la voraggine….ahh questa cittĂ  e queste terribili pioggie che la devastano: ma un pochino di manutenzione noo?
bastaaa lavorate un po meglio nella gestione di questa citta siamo stanchi!

Rispondi Segnala abuso
Seguici