La donna che beve la sua pipì: “Sembra champagne e mi fa bene” [VIDEO]

La donna che beve la sua pipì: “Sembra champagne e mi fa bene” [VIDEO]
  • Commenti (4)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

carrie pipi

La beve, la usa per lavarsi i denti, il viso e come collirio per gli occhi: peccato che non sia acqua ma pipì. La storia di Carrie infatti è questa: da 4 anni la donna beve la sua pipì, circa quattro bicchieri al giorno della sua stessa urina. A raccontarlo il programma My Strange Addiction, ma non solo visto che la donna ha confessato la sua ossessione a un’amica, ma ha anche un canale Youtube dove racconta le proprietà della sua pipì. Lei assicura che il sapore, spesso salato, assomiglia a quello dello champagne e che la sua urina ha proprietà terapeutiche, almeno per lei: non solo è un gesto che la fa star bene a livello emotivo, ma la aiuta anche a combattere il cancro da cui è affetta.

La cosa incredibile è non solo il fatto che Carrie beva la sua pipì, ma che la usi per qualsiasi cosa: si lava i denti, la usa per massaggi al viso, come collirio per gli occhi, come sapone nella vasca da bagno, sui capelli insomma per tutte quelle azioni che di norma vengono fatte con l’acqua lei usa la sua urina.

Lei sostiene che non le possa far male qualcosa che venga dal suo corpo e che ha iniziato a berla e a usarla come terapia addizionale al cancro. Ha scoperto da sola questa abitudine e, dice, da sei anni non vede nessun dottore, mentre il cancro sembra essere diminuito.

Lei spiega che ora non ha intenzione di smettere, che è abituata, come quando era una fumatrice, dice che da quando lo fa si sente meglio e racconta le proprietà benefiche che la sua pipì ha su di lei.

Insomma, a lei fa bene e non ha intenzione di smettere, a differenza di quello che vorrebbe la figlia, preoccupata del fatto di assumere una sostanza che il corpo ha deciso di eliminare.

362

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 16/03/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Giusi 18 marzo 2012 16:59

Sconvolgente…..no ho parole….

Rispondi Segnala abuso
Nehom 18 marzo 2012 19:03

Se ciò che proviene dal suo corpo non può farle male, perchè non mangia le sue feci?

Rispondi Segnala abuso
Sara 26 marzo 2012 13:21

nehom, perch non ci ha ancora pensato!!!
mi viene da vomitare…

Segnala abuso
Pablo 29 marzo 2012 12:49

il problema del cancro è assolutamente secondario.. questa povera donna è gravemente malata a livello psichico e non si dovrebbe dare spazio a queste notizie e a queste persone persone che con la loro follia potrebbero indurre qualche altra povera persona psichicamente instabile, a emulare l’errore. Non si dovrebbero diffondere queste notizie anche per preservarle dall’ondata di inevitabile disgusto e sdegno che cose tanto orripilanti inevitabilmente generano a loro danno. Io non me la prendo con lei, che anzi mi fa una pena terribile, ma con chi ne parla e ne diffonde la notizia. Madre natura fa bene ogni cosa e Lei, Madre natura, ha voluto che le urine, così come le feci, fossero espulse dal nostro organismo non solo perchè non hanno proprietà benevole di nessun tipo, ma perchè sono assolutamente nocive se ingerite. Urine e feci sono degli ottimi concimi senz’altro, in alcuni casi l’urina pare abbia effetti disinfettanti, ma io, se mi permettete, preferisco di gran lunga semmai usare l’acqua ossigenata. Le urine le lascio al WC tuttalpiù mi riservo la libertà di farle all’aperto e sempre al riparo da sguardi indiscreti che sono un tipo pudico e timido :)

Segnala abuso
Seguici