Hollywood dichiara guerra ai piccioni

Hollywood dichiara guerra ai piccioni

piccioni

Non è il nuovo titolo di un film improbabile. Ma la realtà. Gli abitanti di Hollywood hanno un serio problema con i volatili. I piccioni danno fastidio ai cittadini della città della Florida. E pare che durante questa lotta, abbiano trovato un rimedio infallibile nella guerra ai piccioni. E’ nato un prodotto per il controllo delle nascite dei volatili: si chiama “OvoControl P” e verrà inserito nel cibo dei piccioni per impedire loro di riprodursi troppo.

“Crediamo di aver trovato un buon rimedio per una cattiva situazione”, queste le parole del presidente dell’Argyle Civic Association, una delle associazioni che deve provare questo nuovo prodotto. La situazione a Hollywood è diventata talmente insostenibile che questo prodotto è diventato l’ultima speranza. OvoControl P contiene al suo interno la nicarbazina, che impedisce all’uovo di svikupparsi. I piccioni dovrebbero diminuire entro il 2012.

168

Fonte | Repubblica

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 23/08/2007 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
ISLENA 23 agosto 2007 15:54

Non è solo il loro problema,ma sta diventando il problema di tutti. Senza contare i soldi che ci fanno spendere in riparazione di tetti di grondaie.Sarebbe opportuno prendere provvedimenti anche in Italia……

Rispondi Segnala abuso
September 23 agosto 2007 16:48

questi uccellacci rovinano anche le opere d’arte nelle piazze, in alcune città liberano la notte dei falchetti…un rimedio naturale! Anche se non sembra avere troppo successo.

Rispondi Segnala abuso
Aphrael 23 agosto 2007 18:28

Primo: bisogna linciare tutte quelle persone che ogni giorno regolarmente vanno a nutrirli.
Secondo: bisogna limitarne le nascite.
Terzo: aggiungiamo nell’ambiente dei predatori naturali.

Rispondi Segnala abuso
Grisù 23 agosto 2007 18:47

bisogna farli fuori tutti sti devastatori scag****ni

Rispondi Segnala abuso
W.B. 24 agosto 2007 10:13

Non siete molto ben informati!!!!!!!
Capisco che Los Angeles faccia notizia e Orbassano no, ma vi assicuro che anche in Italia si sta già facendo la stessa cosa in diversi comuni.
Anche Orbassano, tanto per dire qualcosa della città in cui vivo, ci si sta organizzando in tal senso. Il mangime con anticoncezionale è molto costoso e per avere successo bisogna fare le cose molto bene, con la collaborazione dei cittadini.
Bisogna iniziare a somministrare il mangime all’inizio della primavera.
Mi augura che nella primavera 2008 si possa iniziare alla grande, perchè anch’io pur col massimo rispetto per tutti gli esseri viventi sono alquanto infastidito dalle deiezioni dei colombi sul mio ****o.
Nonostante ciò on riesco proprio a prendermela con chi da cibo ai volatili, CARA APHRATEL, perchè un conto è dare cibo medicato che comunque riempe loro la pancia, e contemporaneamente senza dolore per loro ne riduce il numero, altra cosa è farli morire di fame, o comunque pensare che possano soffrire la fame per egoismo nostro!

Rispondi Segnala abuso
Aphrael 24 agosto 2007 11:41

Il concetto CARO WB è che se i piccioni hanno cibo in sovrabbondanza si riproducono sempre di più. Inoltre il solo fatto che possano trasmettere delle malattie dovrebbe impedire a certe persone di avvicinarli con il rischio di essere contagiati.

Rispondi Segnala abuso
ALIENS 24 agosto 2007 18:40

Con tutta la roba che c’è in giro non penso proprio che i piccioni muoiano di fame.Anzi purtroppo hanno causato la scomparsa di altre specie di uccelli,molto ma molto più simpatiche e innocue….

Rispondi Segnala abuso